domenica 12 gennaio 2014

Straccetti di manzo con rughetta

Gli straccetti di manzo alla romana sono un tipico secondo piatto della cucina laziale, un piatto semplice, veloce nella preparazione e gustoso. Questa pietanza nasce dall’incontro tra le fettine molto sottili, quasi trasparenti, tagliate dalla noce del manzo, e la rucola o rughetta , una verdura che nasce spontanea in alcune regioni italiane (Lazio, Puglia), ma che da qualche tempo viene coltivata in quanto particolarmente indicata per preparare vari piatti, inoltre con il suo sapore  amarognolo - piccante mette in risalto determinate pietanze. E’ proprio questo sapore amarognolo – piccante che viene a sposarsi sia con la carne di manzo che con il “dolciastro” dell’aceto aromatizzato con alloro e rosmarino.

INGREDIENTI:

  • 600g fettine di manzo
  • 200g rucola 
  • 2cucchiai aceto aromatizzato con alloro e rosmarino
  • 1 spicchio aglio 
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Porre sul fuoco una padella con un filo d'olio dove imbiondirete l'aglio,

 prendete la carne sfilacciate con le mani,  e cuocetela per qualche minuto.


Aggiungete la rucola,mettete il coperchio per un attimo,

scoperchiate e versate l’aceto, 

spegnete il fuoco e lasciate riposare gli straccetti coperti dal coperchio per 2-3 minuti.
 Servire la pietanza calda.