venerdì 10 gennaio 2014

Risotto alla zucca e funghi porcini.

Questa volta per la preparazione del risotto non ho usato la qualità ribe ma il carnaroli, perché la zucca ha un sapore molto  delicato che  mal si sposerebbe con un riso “coriaceo” come il ribe.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Per il risotto:

  • 400 gr di zucca
  • 15 gr di funghi porcini essiccati
  • 200 gr di taleggio
  • 300 gr riso carnaroli
  • 1 piccola cipolla
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • Sale q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 50 gr di burro


Per il brodo vegetale:

  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 pomodori secchi sotto sale (pilarda)
  • 2 cucchiai di Funghi  champignon  trifolati
  • 2 chiodi di garofano
  • Basilico


PREPARAZIONE:

Prendete le verdure per il brodo lavatele e pelate la patata, la carota, togliete le pelle esterna della cipolla incidete la croce senza tagliare la cipolla e finita questa operazione inserite i due chiodi di garofano. Lavate i due pomodori salati. Lavate e private l’estremità del gambo di sedano. Mettete una pentola sul fuoco contenente 2 lt di acqua fredda e aggiungete tutte le verdure.
Portate a ebollizione il tutto e poi aggiungete il sale. Chiudete con un coperchio e cuocete per circa un’ora e mezza (se possedete una pentola a pressione 30 minuti di cottura). A cottura ultimata aggiustate di sale e filtrate il brodo.


Tagliate la zucca a fettine non molto piccole, sbucciatela e ricavatene  dei cubetti 

quindi mettetela o a lessare in un litro di acqua salata oppure in una vaporiera come ho fatto io.

Mettete i funghi ad ammollare in acqua tiepida cambiata 3 - 4 volte per circa 20-25 minuti.  

Quando la zucca sarà cotta toglietela dalla vaporiera , conservate l’acqua di cottura che servirà per il risotto, e riducetela ad una purea con schiacciandola con una forchetta in un piatto.


Mettete in un tegame ampio la cipolla tritata ed il burro e lasciate rosolare per qualche minuto sino a quando la cipolla non risulti trasparente;


versate il riso e mescolate per qualche minuto in modo da farlo tostare bene, sfumate con il vino bianco e cuocete sino a chè il vino non sarà evaporato.

Aggiungete quindi la purea di zucca e mescolate velocemente in modo da rendere uniforme il colore del riso,


ora versate i funghi e girate bene nuovamente e versate un mestolo di liquido di cottura della zucca. 

Continuate la cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale ;  fate finire la cottura, spegnete il fuoco.

Versate  il taleggio tagliato a tocchetti

e mantecate bene in modo da ottenere un composto cremoso,

fate riposare un paio di minuti. Servite il risotto caldo.